Skip to main content

Raprui - Centro di Fecondazione Assistita a Roma

Il Centro Raprui, specializzato in Procreazione Medicalmente Assistita, garantisce ai propri pazienti l’altissima professionalità dello staff e la sensibilità di un approccio personalizzato.

La Clinica

La Fecondazione Assistita è una lunga passione di famiglia in RAPRUI: più di 30 anni di esperienza garantiscono professionalità, una grande dedizione e un rispetto profondo verso i pazienti.

Le radici di RAPRUI sono radici profonde: assicurano conoscenza della materia e solidità nei processi e nelle tecniche.

Scopri Di Più
Statistiche di Successo

Bambini nati nel Centro Raprui: 1.779

(fonte dati: Raprui/ISS nati vivi dal 2007 al 2022)

917

Femmine

862

Maschi

Testimonianze

Le abbiamo provate tutte, poi da RAPRUI è arrivato il nostro bambino

Con RAPRUI io e mio marito abbiamo coronato il nostro sogno di genitori, ma il percorso per arrivarci è stato lungo e complesso. Siamo la classica coppia che le ha “provate di tutte”. La nostra storia inizia nel 2009 quando ci siamo sposati a 40 anni. Data l’età abbiamo fatto subito dei controlli per valutare la possibilità di avere un bambino in modo naturale. Lo spermiogramma aveva evidenziato pochi spermatozoi scarsamente mobili e quindi la necessità di ricorrere ad un percorso di fecondazione assistita. I TENTATIVI PRECEDENTI A 41 anni ci sottoponiamo al primo ciclo di fivet omologa in una struttura pubblica di rilievo nazionale. Due ovuli fecondati, due transfer, nessuna gravidanza. Ritentiamo con un nuovo ciclo in un altro…

Un percorso che rifarei mille volte grazie a Raprui!

Abbiamo iniziato a cercare una gravidanza a fine 2020, semplicemente, in modo naturale, senza utilizzare precauzioni. Poiché in presenza di mestruazioni irregolari ho dovuto fare dei controlli e come ginecologo ero seguita già nel centro RAPRUI dal Prof. Fabrizio Cerusico. É emerso un doppio ovaio policistico quindi siamo rimasti in cura direttamente da loro per cercare di avere questa gravidanza che desideravamo tanto. Di fatto non ovulavo. Abbiamo iniziato con delle terapie, una dieta chetogenica, del progesterone ed il ciclo si è stabilizzato, ma la gravidanza non arrivava comunque. Purtroppo, questo creava in me uno stato di ansia, dispiacere, un pensiero fisso che sembrava peggiorare la situazione. Qui alla RAPRUI ci hanno consigliato di pensare anche alla PMA: tra le…

Quei polipi endometriali prima della ICSI

Nel 2016 io e mio marito abbiamo iniziato a cercare una gravidanza, seguiti da una ginecologa qui in Sicilia. Nonostante avessi già superato i 30 anni, questa dottoressa non mi indicava di fare altri test. Dopo tre anni di tentativi mi ha invitato a fare un controllo per valutare se le tube fossero aperte e a mio marito di fare uno spermiogramma. A detta della specialista non avevamo problemi, era una questione psicologica, senza contare che numerose infertilità di coppia risultano inspiegabili. Avevo allora circa 32 anni ed il mio compagno dieci più di me. Non volevamo arrenderci. Il ginecologo che mi aveva fatto l’esame per le tube ci aveva ispirato fiducia e quindi abbiamo iniziato un percorso per una…

Ho avuto la mia bambina a 51 anni

La nostra idea di avere un bambino è nata nel 2020, vivevamo all’estero e abbiamo cominciato a chiedere informazioni, a guardarci intorno. Avevamo già superato l'età in cui si possono avere figli in modo naturale. Sapevamo quindi fin da subito che avremmo avuto bisogno dell’aiuto della fecondazione assistita. In precedenza avevo già tentato un percorso di PMA e mi era chiaro che, alla mia età e senza riserva ovarica, una FIVET omologa non avrebbe funzionato e ci saremmo dovuti approcciare con un’eterologa. Ci siamo resi subito conto che dove eravamo non era un ambiente adatto a noi: saremmo stati un numero, come in una factory. Anche se avessimo iniziato non saremmo arrivati alla fine, perché con tutti i problemi riscontrati…

Vicini e attenti a trovare la soluzione migliore

Ci siamo rivolti alla fecondazione assistita nel 2019, quando io avevo 29 anni e mio marito 31. Ci eravamo sposati 2 anni prima, già con la consapevolezza di dover affrontare un percorso di questo tipo poiché il mio compagno dieci anni prima aveva avuto un linfoma ed era stato sottoposto a terapie che potevano influenzare la sua fertilità. I medici erano stati lungimiranti ed avevano effettuato un prelievo con crioconservazione del liquido seminale. Il tutto era stato fatto in una struttura pubblica di Roma e qui, nel relativo centro per la fertilità, abbiamo deciso di intraprendere la nostra strada alla ricerca di un bambino. È stata un’esperienza tragica. Ho rischiato parecchio: andavo sempre vicino all’iperstimolazione. Stavo male. Ma era difficile…

Una sensazione impagabile di sicurezza

Da sposati abbiamo rimandato la ricerca di una gravidanza per vivere un po’ la nostra storia, forse sbagliando perché entrambi avremmo dovuto fare subito dei controlli. Io avevo ancora 29 anni e mio marito 35, ma quando non è arrivata subito una gravidanza ci siamo allarmati. Il mio pap-test era negativo, mentre a mio marito fu diagnosticato un varicocele. Nonostante l’intervento la gravidanza continuava a non arrivare. Da qui 6 mesi persi di visite con un esperto di infertilità a Foggia, gli incontri erano sempre frettolosi e questo non mi dava tanta fiducia nelle cure che mi indicava. Tuttavia abbiamo capito che mio marito aveva una oligospermia. Il dottore ci ha paventato l’ipotesi di fare una fecondazione, io però non…

Oligospermia e bassa riserva ovarica: eppure ora siamo in tre

Era il lontano 2015 quando con mio marito abbiamo iniziato a cercare una gravidanza, avevo 29 anni e lui 33. Nel primo anno di tentativi non è arrivata, poi ho avuto problemi di salute e per un po’ abbiamo accantonato il desiderio senza dare peso al fatto che non fosse successo nulla. Io tra il 2016 e il 2018 sono stata ricoverata più volte e sottoposta a diversi controlli. Feci una laparoscopia diagnostica che scongiurò l’endometriosi e dimostrò che le tube erano aperte. Abbiamo riprovato di nuovo ma a settembre, in ospedale, il ginecologo ci ha prescritto degli esami per indagare sulla nostra fertilità. L’ipotesi era che mio marito potesse avere delle problematiche, infatti dallo spermiogramma risultò un’oligospermia severa. Sempre…

L’Emozione di vedere quel puntino brillare

Quando ho conosciuto mio marito sapevamo che la situazione non era delle migliori. Dopo un varicocele di terzo grado dallo spermiogramma la situazione risultava un po’ critica. Dovevamo andare in un centro specializzato. Però non ci siamo abbattuti, abbiamo provato tanto e ad agosto 2020 restai incinta naturalmente. Eravamo al settimo cielo, ci sembrava un miracolo. A 6 settimane però la gravidanza si fermò, un trauma. In seguito mio marito si operò alla schiena e i medicinali peggiorarono la qualità del seme. I valori della mia fertilità restavano invece ancora stabili, nella norma. C’è stato un momento in cui tutti vicino a noi aspettavano figli… amici, parenti, eravamo contenti per loro ma iniziammo ad accusare un brutto calo psicologico. Uno…

Più forti dell’endometriosi

Io e mio marito abbiamo iniziato a 32 e 34 anni con i primi screening. Un amico medico lavora in RAPRUI e ci siamo rivolti a lui…mi ha dato “tremila” esami da fare ma dai risultati niente di anomalo. Anche per mio marito tutto nella norma. Facciamo allora con il dott. Muscatello e il Prof. Cerusico delle ecografie più approfondite alle tube. Hanno scoperto così che soffrivo di endometriosi. Non so dire se “per fortuna o purtroppo” non avevo sintomi dolorosi… mai avrei pensato di averla e a un livello così preoccupante. Da RAPRUI mi hanno consigliato di procedere subito con un intervento. Anche il chirurgo mi confermò dopo l’operazione che stavo messa malissimo, avevo tantissimi focolai e una grossa…

Oligozoospermia superata al primo tentativo con RAPRUI

La nostra esperienza con la PMA inizia a 33 anni. Non arrivando una gravidanza dopo 6 mesi siamo passati ai controlli di routine. Tutti e tre gli spermiogrammi purtroppo confermarono una oligozoospermia e anche per la scarsa motilità naturalmente non avremmo potuto avere figli. Abbiamo fatto consulti in strutture private, le tempistiche nei centri pubblici che avevano una buona reputazione in quel momento erano troppo lunghe. Il tempo in questi casi è fondamentale e alla fine abbiamo iniziato da RAPRUI, fidandoci anche dell’esperienza diretta e felice di un paio di amici che ce l’avevano fatta grazie a loro. Con la prima visita abbiamo capito di aver fatto la scelta giusta, era evidente quanta esperienza ci fosse dietro ognuno di loro.…

Quell’ultimo tentativo ci ha reso una famiglia

Tutto è iniziato nel 2012 dopo un primo aborto spontaneo. La gravidanza successiva a tre mesi di distanza una extrauterina, per cui mi sono giocata anche una tuba. Abbiamo fatto un’isterosalpingografia per controllare che l’ultima tuba fosse pervia, e invece no, era chiusa senza la possibilità di poterla riaprire. Ci eravamo giocati tutte le carte per una gravidanza naturale. Iniziata la PMA con un dottore rispondevo poco alle stimolazioni ovariche. Dopo 5 tentativi pensavo che i miei ovociti fossero ormai vecchi. Ne seguirono tanti transfer andati male in tre anni, al massimo delle biochimiche. Anche l’aspetto economico cominciava a pesare tanto da chiedere al nostro medico di consigliarci un centro convenzionato per poter continuare a costi inferiori. Dopo l’esperienza in…

Una sola possibilità che non è stata sprecata

Dopo più di un anno di tentativi mirati e un rapporto di coppia che iniziava a risentirne tra tensioni e paure, conosciamo il prof. Fabrizio Cerusico grazie ad una cara amica che ci indirizza a lui senza pensarci due volte. Lo conosciamo a fine novembre e immediatamente ci sottopone a tutti i controlli ecografici e alle analisi di routine. Contemporaneamente ci prescrive e segue me e mio marito, insieme al dott. Fantoni, nell'iniziale percorso di dieta chetogenica, una dieta abbastanza faticosa ma che ha poi portato i suoi frutti. A Marzo preleviamo 9 ovuli e li fecondiamo tutti, preparandoli per la diagnosi genetica preimpianto. Dopo un mese l'esito della diagnosi: dei 5 embrioni rimasti per la diagnosi solo uno è…

Presto potremo abbracciare il nostro secondo figlio

Dopo un anno di tentativi questa gravidanza non arrivava. Su suggerimento della mia ginecologa abbiamo fatto uno screening completo, sia io che mio marito. Io già sapevo di avere una malattia genetica, il fattore V Laiden, che mi espone a rischi di trombofilia e poteva essere causa anche di aborti spontanei. La scoperta però fu che mio marito aveva un numero di spermatozoi molto ridotto. Avevamo 35 e 33 anni e abbiamo vissuto un momento di grande sconforto. Tramite dei parenti siamo venuti a conoscenza del centro RAPRUI e ci hanno indirizzato verso la dottoressa Monica Antinori. È stata la prima clinica a cui ci siamo rivolti per avere una consulenza e capire cosa si potesse fare. Ci hanno dato…

Due figli dopo i 36 anni grazie all’eterologa

A soli 18 anni mi è stata diagnosticata un’amenorrea precoce. È qui che ho sentito dire per la prima volta che non avrei potuto avere figli. Mi è caduto il mondo addosso e come se non bastasse la persona con cui ero, sapendo di questo “problema”, si è poi allontanata. Dopo sei anni ho conosciuto quello che poi sarebbe diventato mio marito e fin da subito abbiamo pensato che con la fecondazione assistita avremmo potuto avere il figlio o la figlia che entrambi volevamo. Il nostro è stato un percorso duro e lungo. A 26 anni, senza avere grandi certezze siamo andati all’estero, in Grecia, per tentare due volte con l’ovodonazione senza ottenere poi risultati. Le speranze erano sempre di…

La dimostrazione che se si ha cura i risultati arrivano

La nostra esperienza inizia a quasi quarant’anni. A causa di una bassa motilità degli spermatozoi una gravidanza naturale non riusciva ad arrivare e ci siamo affidati a un centro in Toscana. Senza girarci intorno è stata un’esperienza tremenda. I farmaci erano pesantissimi e non siamo riusciti a concludere nulla neanche dopo sei stimolazioni e transfer in cui i dottori mettevano davvero poca attenzione. Dopo due lunghi anni abbiamo preso la decisione di cambiare centro e nel 2018 siamo arrivati nella clinica RAPRUI. Accolti dalla dottoressa Monica Antinori abbiamo rifatto tutte le analisi per capire bene quali fossero tutte le problematiche da superare. La bassa motilità di mio marito non era reversibile, io sono una persona sana ma con l’invecchiamento naturale…

Con loro siamo usciti fuori da un limbo

Nel 2014, subito dopo esserci sposati all’età di 34 e 36 anni, abbiamo cominciato a cercare una gravidanza senza fretta e senza farci venire ansie particolari. Il tempo però passava e siamo finiti a fare tentativi mirati monitorando l’ovulazione con le varie app. Siamo passati poi ai controlli di routine: ormoni FSH, LH, tiroide, diabete e anche anti-mulleriano. Il risultato di quest’ultimo era di poco superiore a 1 e la ginecologa non mi aveva allertato sul fatto che fosse un valore basso rispetto alla mia età. Non ci siamo dunque preoccupati più di tanto. Per vari motivi personali abbiamo ripreso i controlli solo nel 2017 e da uno spermiogramma è emersa un’oligospermia. La cura ormonale per migliorare la produzione spermatica…

Un pickup vincente a ciclo spontaneo

Il percorso è cominciato quando avevo 31 anni. Sposata da poco, dopo 6-7 mesi di tentativi sia io che mio marito abbiamo iniziato a fare controlli ed esami seguiti dal ginecologo e da un genetista. Il risultato dell’ormone antimulleriano basso indicava già a quell’età una scarsa riserva ovarica. Ci consigliarono di provare anche con la fecondazione assistita, per evitare di far passare troppo tempo. Il primo tentativo fu una intrauterina in un ospedale pubblico in Campania, non ci furono risultati e come da prassi siamo passati allo step successivo: stimolazione ovarica per tentare una fivet. Sono andata però in iperstimolazione ovarica, ricoverata d’urgenza con una miriade di follicoli che dovevano scoppiare e dolori lancinanti che non auguro a nessuno. Quell’esperienza…

Dopo tanti aborti ce l’abbiamo fatta, insieme

Sono rimasta incinta naturalmente all’età di 31 anni, ma la gravidanza purtroppo si è interrotta per un aborto spontaneo. È stato necessario fare il raschiamento e nei successivi 8 mesi sono stata molto male, con forti dolori alla pancia a cui nessun ginecologo aveva dato risposta. Faccio un lavoro a contatto con il pubblico e parlando con una cliente amica mi ha detto che se avevo bisogno di un ginecologo bravo mi avrebbe messo in contatto con il suo. È così che ho contattato e preso appuntamento con il Prof. Fabrizio Cerusico del centro RAPRUI. Dopo qualche giorno sono andata in clinica e con una visita abbiamo scoperto che a causa del raschiamento si era sviluppata un’infezione che aveva colpito…

Mamma dopo un’endometriosi, è possibile

Io e il mio compagno abbiamo iniziato a volere un figlio da gennaio 2016. Ci siamo resi conto che i mesi passavano, fino ad arrivare ad un anno di tentativi invano, nonostante alcuni accertamenti che avevo fatto per me con normali ecografie e dopo un intervento per varicocele al mio compagno. Mi fu consigliato un centro specializzato per l'infertilità, la clinica RAPRUI. Non persi tempo, volevo capire cosa stesse succedendo e la mia mente, senza sapere cosa sarebbe successo, già pensava alla fecondazione assistita. Ero determinata nel volere una famiglia col mio compagno ed ero disposta a tutto. Nel dicembre 2016, alla prima ecografia, conobbi il prof. Cerusico, a mio avviso il miglior ginecologo che abbia mai conosciuto. L'unico che…

È stato come fare qualcosa di facilissimo

Ci siano sposati nel 2018, avevo 27 anni e mio marito 35. Abbiamo iniziato a provare ad avere un bimbo ma niente. Passati i primi sei mesi ci siamo detti: “iniziamo a fare qualche controllo”. Dal suo spermiogramma è uscita una motilità lenta e la presenza di un varicocele. Dopo l’operazione ci hanno rassicurato che tempo sei mesi sarebbe tornata una motilità normale e avremmo avuto un bambino senza problemi, ma nonostante gli integratori questo miglioramento non c’è stato. Un giorno ho accompagnato mio sorella per una visita ginecologica e ho visto che in quello studio si potevano fare su prenotazione anche visite specialistiche sulla fertilità, proprio con la dottoressa Monica Antinori della clinica Raprui. Solo a vederla in foto…

Tecniche di Fecondazione Assistita

Da oltre 30 anni, il centro Raprui è al vostro fianco per identificare e superare le cause di infertilità maschile e femminile, offrendo trattamenti all’avanguardia nel campo della fecondazione assistita, della conservazione della fertilità e dell’assistenza clinica.

Servizi

Diagnosi

Raprui è al vostro fianco per indentificare e superare le cause di infertilità maschile e femminile. Ogni caso viene valutato con un’attenta attività di analisi che include anche la diagnostica prenatale.

Servizi

Trattamento

Con oltre 30 anni di esperienza il centro Raprui offre trattamenti all’avanguardia nel campo della fecondazione assistita, della conservazione della fertilità e dell’assistenza clinica.

Una vita
che nasce.

Dall’ovulo fecondato all’embrione in 72 ore

Un video esclusivo realizzato grazie al nostro Embryoscope, l’incubatore di ultima generazione che ci fa seguire in tempo reale lo sviluppo dell’embrione prima dell’impianto, potenziandone le possibilità di attecchimento.

Infertilità Femminile

Le Cause.

Scopri Di Più
Infertilità Maschile

Le Cause.

Scopri Di Più

Statistiche di Successo

917
{"type":"pie","data":{"labels":["Maschi","Femmine"],"datasets":[{"backgroundColor":["rgba(172,203,225,0.9)","rgba(255,184,209,0.9)"],"hoverBackgroundColor":["#accbe1","#ffb8d1"],"data":[49,51],"borderWidth":0}]},"options":{"animation":{"duration":2000},"maintainAspectRatio":true,"cutoutPercentage":0,"circumference":6.283185307179586,"legend":{"display":true,"position":"bottom","labels":{"usePointStyle":false,"padding":20,"fontColor":"#3a3a3a"}},"tooltips":{"enabled":true,"bodySpacing":8,"titleSpacing":6,"cornerRadius":8,"xPadding":10},"noTsep":false}}
["Maschi: {y}","Femmine: {y}"]

Bambini nati nel Centro Raprui

862
{"type":"bar","data":{"labels":[" IMSI "," Scongelamento Embrioni TEV "," Scongelamento Ovuli TOV "],"datasets":[{"label":"% Gravidanze Cliniche 2021","borderWidth":1,"borderColor":"rgba(141,109,196,0.9)","hoverBorderColor":"#8d6dc4","backgroundColor":"rgba(141,109,196,0.25)","hoverBackgroundColor":"rgba(141,109,196,0.33)","data":[52.2,60.3,80],"hidden":false}]},"options":{"animation":{"duration":2000},"maintainAspectRatio":true,"scales":{"yAxes":[{"ticks":{"fontColor":"rgba(100,100,100,0.8)","beginAtZero":true},"gridLines":{"color":"rgba(100,100,100,0.16)","zeroLineColor":"rgba(100,100,100,0.48)"}}],"xAxes":[{"ticks":{"fontColor":"rgba(100,100,100,0.8)"},"gridLines":{"color":"rgba(100,100,100,0.16)","zeroLineColor":"rgba(100,100,100,0.48)"},"categoryPercentage":0.8,"barPercentage":0.9}]},"legend":{"display":true,"position":"bottom","labels":{"usePointStyle":false,"padding":20,"fontColor":"#3a3a3a"}},"tooltips":{"enabled":true,"mode":"index","bodySpacing":8,"titleSpacing":6,"cornerRadius":8,"xPadding":10},"noTsep":false}}
["% Gravidanze Cliniche 2021: {y}"]

Risultati gravidanze ottenute presso il Centro Raprui con le diverse tecniche di PMA.

{"type":"bar","data":{"labels":[" 34 "," 35-39 "," 40-42 "," 43 "],"datasets":[{"label":"% Gravidanze Cliniche 2021 divise per fasce di et\u00e0","borderWidth":1,"borderColor":"rgba(141,109,196,0.9)","hoverBorderColor":"#8d6dc4","backgroundColor":"rgba(141,109,196,0.25)","hoverBackgroundColor":"rgba(141,109,196,0.33)","data":[81.8,52.6,25,33],"hidden":false}]},"options":{"animation":{"duration":2000},"maintainAspectRatio":true,"scales":{"yAxes":[{"ticks":{"fontColor":"rgba(100,100,100,0.8)","beginAtZero":true},"gridLines":{"color":"rgba(100,100,100,0.16)","zeroLineColor":"rgba(100,100,100,0.48)"}}],"xAxes":[{"ticks":{"fontColor":"rgba(100,100,100,0.8)"},"gridLines":{"color":"rgba(100,100,100,0.16)","zeroLineColor":"rgba(100,100,100,0.48)"},"categoryPercentage":0.8,"barPercentage":0.9}]},"legend":{"display":true,"position":"bottom","labels":{"usePointStyle":false,"padding":20,"fontColor":"#3a3a3a"}},"tooltips":{"enabled":true,"mode":"index","bodySpacing":8,"titleSpacing":6,"cornerRadius":8,"xPadding":10},"noTsep":false}}
["% Gravidanze Cliniche 2021 divise per fasce di et\u00e0: {y}"]

IMSI Cicli “a fresco”.

Ultime Dal Blog

A quale età l'uomo va in andropausa?News
10 Luglio 2024

A quale età l’uomo va in andropausa?

Cos’è l’andropausa e a quale età subentra? Può comportare problemi di fertilità? Tale termine è da sempre impiegato- nel linguaggio comune- come l’equivalente maschile della…
Pma significato in italianoNews
3 Luglio 2024

Pma significato in italiano

PMA è l’acronimo italiano di Procreazione Medicalmente Assistita e sta ad indicare l’insieme di procedure che si possono impiegare per aiutare le coppie infertili a…
Ringiovanimento ovarico: cos’è, a cosa serve, quando costaNews
26 Giugno 2024

Ringiovanimento ovarico: cos’è, a cosa serve, quanto costa

Cos’è il ringiovanimento ovarico e a cosa serve? Queste due parole possono far sorridere, o pensare a qualche strana e particolare tecnica che abbia risvolti…

Contattaci Per Maggiori Informazioni

    RAPRUI

    Via Timavo, 2 – 00195 Roma

    Numero verde: 800-761999
    Tel.: 06 37.50.10.45
    Fax: 06 37.35.23.14

    info@raprui.com
    daysurgery@raprui.com

    Orari

    Lun – Ven  8.30 | 17.00
    Sab  8.30 | 12.30

    Data Protection Officer

    Avv. Elena Maggio
    dpo.elenamaggio@raprui.com