Skip to main content

Gravidanze a 45 anni? Attrici, cantanti, varie star del jet-set, ormai superati gli anta, si raccontano con foto ed interviste mostrando il pancione. Sono sempre più numerose e viene spontaneo sperare: “Allora posso anch’ io avere un bambino a questa età! E’ possibile in modo naturale? A chi rivolgersi?” Non sei la sola a porti queste domande. Sono sempre più numerose le donne che desiderano un figlio dopo i 40 anni, magari perché hanno un nuovo compagno o perché semplicemente hanno preferito realizzarsi nella carriera senza rendersi conto che il tempo correva. Ecco cosa devi sapere per affrontare e portare a termine il tuo desiderio di maternità.

Gravidanze a 45 anni, è possibile

Si può rimanere incinta a 45 anni in modo naturale?

Sostanzialmente sì, se non è ancora arrivata la menopausa, ma si tratta di un eventualità non frequente. Le percentuali di gravidanza internazionali indicano un valore pari al 5% che andrà scemando anno dopo anno per arrivare fino a zero intorno ai 50 anni. Il motivo è fisiologico: la cosiddetta “riserva ovarica” si esaurisce, cioè non si producono più ovuli da fecondare. Ogni bambina nasce con una riserva ovarica caratterizzata da 1/2 milioni di ovociti. L’organismo non ne produce altri. Questi diminuiscono con il passare del tempo. Alla prima mestruzione si calcola che ne siano rimasti circa 300.000, a 30 anni, 100.000, a 40 2.000. A 50 anni in media sono finiti ed arriva la menopausa. Chiaramente basta un unico ovulo per rimanere in stato interessante e quindi la possibilità non è esclusa al 100%. Senza contare che ogni donna è un caso a sé, ognuna ha una fisiologia diversa e talune anche negli ‘anta’ possono avere ancora una discreta riserva ovarica, ma si tratta sempre di casi rari. In età avanzata inoltre si hanno anche maggiori probabilità di avere problemi ginecologici che influenzano la fertilità, come per esempio dei fibromi uterini. Non farti ingannare, la maggior parte delle donne che hanno avuto figli a 45 anni e oltre hanno fatto l’eterologa con ovodonazione.

Desideri una consulenza?

Chiamaci all' 800-761999

La salute degli ovociti a 45 anni

Per quanto tu possa avere una splendida forma fisica, gli anni ci sono e poiché i tuoi ovociti hanno la tua stessa età sono invecchiati. Ciò comporta una loro minore qualità, con l’eventualità di difetti genetici e cromosomici. E’ il caso ad esempio del rischio della sindrome di Down, ma non solo. Il 35 % circa delle donne tra i 40 ed i 45 anni ha un aborto spontaneo laddove arriva al concepimento, proprio perché tali gameti sono danneggiati. Tale percentuale sale oltre il 50 % dopo i 45 anni. Senza contare che in questo periodo della vita inizia la cosiddetta “fertipausa”: l’ovulazione c’è, ma i follicoli possono essere vuoti o danneggiati irreparabilmente.

Affrontare una gravidanza a 45 anni

Essere incinta a questa età comporta i seguenti rischi, oltre quelli già enunciati:

– Gravidanza extrauterina
– Diabete gestazionale
– Preeclampsia
– Parto pretermine
– Cesareo
– Basso peso alla nascita del bambino

A chi rivolgersi?

Se dopo sei mesi di tentativi non sei riuscita a concepire, dovresti rivolgerti ad un centro per la fertilità qualificato. Con i primi test di base (dosaggio di FSH e AMH ed ecografia con conteggio follicolare) lo specialista potrà avere già un’idea chiara della situazione. La soluzione potrebbe essere quella della fecondazione in vitro eterologa, ovvero con ovuli di una donatrice esterna alla coppia. Non devi perdere tempo, perché anche la Procreazione Medicalmente Assistita è caratterizzata da tassi di successo più bassi mano a mano che gli anni passano.

8 Comments

  • Valbona ha detto:

    Sono una dona di quasi 45 anni sto cercando di avere un figlio mio compagno ha 36 anni e lo desideriamo cosa poso fare e secondo tentativo ma nula sono delusa mi potete dare un consiglio tramite email grazie

    • Redazione ha detto:

      Buongiorno Valbona, siamo a disposizione. Se ci contatta in clinica al numero 0637501045 o se ci invia una mail all’indirizzo info@raprui.com le diamo tutte le informazioni utili. Grazie

  • Vita ha detto:

    Vorei chiedere consiglio per gravidanza

    • Redazione ha detto:

      Buongiorno Vita, siamo a disposizione. Puoi chiamarci anche ora in clinica al numero 0637501045 così capiamo bene quali sono tutte le vostre esigenze

  • Roberto ha detto:

    Magari se le risposte si dessero pubblicamente si farebbe un servizio a tante donne e tante coppie.

    • Redazione ha detto:

      Salve Roberto, attraverso questo blog diamo informazioni con la speranza di alzare l’attenzione sulla cura della fertilità. Per quanto riguarda le risposte ai singoli casi o a domande particolari per dare risposte precise nella maggior parte dei casi bisogna avere a disposizione analisi e documentazioni sulla storia clinica della coppia, per questo tramite commenti e chat risulta difficile approfondire. Abbiamo per questo anche dei profili social, sia su facebook che su instagram, dove è possibile contattarci. Siamo sempre a disposizione per fornire supporto e informazioni anche personalizzate.

  • Flora ha detto:

    Vorrei avere un figlio ho 45 anni

    • Redazione ha detto:

      Per informazioni e per fissare un consulto con il nostro centro può chiamarci direttamente in clinica al numero 06.37501045 oppure se preferisce tramite email all’indirizzo info@raprui.com. Siamo a dispostizione

Lascia un commento e se desideri una consulenza inserisci il tuo numero di telefono